Famiglia

Alleanza Democratica sostiene l’idea della centralità della famiglia nella società.

La modernità ha portato al disgregamento dei nuclei familiari e ad aumentare quel senso di instabilità e insicurezza che caratterizza l’individuo del terzo millennio.

Soltanto la famiglia, intesa come luogo ideale di crescita e di sviluppo, è in grado di trasmettere valori condivisi e restituire basi forti alla società civile.

Un valore troppo spesso dimenticato.

 

Alleanza Democratica vuole supportare la famiglia, attraverso il miglioramento dei servizi sociali, gli incentivi alle giovani coppie che vogliono acquistare casa con riduzione del costo dei mutui bancari, la totale eliminazione dell’Imu sulla prima abitazione senza oneri per i Comuni.

 

A tal scopo, si rende necessario ipotizzare un piano di edilizia per le coppie che vogliono sposarsi, rimodulare il carico fiscale delle famiglie, mediante il sistema delle detrazioni e avviare progetti concreti, volti a soddisfare i bisogni primari dei cittadini. Il tutto all’interno di un più ampio “Piano per la Famiglia”, nell’ambito delle politiche sociali, che preveda anche la reintroduzione del “bonus bebè” a sostegno della natalità, la riduzione dell’Iva sui prodotti per l’infanzia, alimenti e beni di prima necessità.

Occorre attuare anche un piano di investimenti in asili aziendali e sociali, con il supporto di fondi pubblici e detassazioni.